Vivaio i giardini dell’indaco

Una giovane, bella realtà a due passi da Cremona che ci piace sostenere e promuovere.
Ma come, adesso a Filiera Corta Solidale entrano anche i fiori? Perché no! ci siamo detti, se rapprensentano un altro tassello nella costruzione di un’economia locale sostenibile?

L’approccio di Andrea e Federico alla floricoltura ci è piaciuto subito molto e l’abbiamo trovato assolutamente in sintonia con i principi di Filiera Corta Solidale. Un approccio slow, ecologico, rispettoso, lontano dal quel “consumismo del verde usa e getta” che troppo spesso, per comodità o abitudine, siamo abituati a considerare come unica opzione.
Federico e Andrea controllano tutta la filiera: dalla selezione delle piante, tutte perenni e rigorosamente adatte al nostro clima, alla cura delle fasi di riproduzione, ai travasi. Tutto è curato nel pieno rispetto dei cicli naturali, evitando l’uso di prodotti chimici, acceleratori o sostanze per spingere la fioritura.