15 febbraio 2017

Distribuzione straordinaria pecorino Monti Sibillini

dipietrantonio2

Prosegue l’impegno di Filiera Corta Solidale a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto.
Distribuzione straordinaria venerdì 24 febbraio, presso il Centro del Riuso di via Annona 11, in occasione della giornata dedicata al Risparmio Energetico e agli Stili di Vita Sostenibili.

Le disponibilità sono le seguenti:
– forma intera di pecorino fresco (stag. 25 gg) sottovuoto da 800 gr circa al prezzo di € 9,67 (12,09 €/kg)
– porzione di pecorino fresco (stag. 25 gg) sottovuoto da 400 gr circa al prezzo di € 4,70 (11,76 €/kg) – le porzioni vengono ricavate da forme lesionate, che il produttore avrebbe difficoltà a vendere intere.

Gli ordini vanno indirizzati entro la mattina di venerdì 17 febbraio all’indirizzo e-mail info@filieracortasolidale.it.

Caseificio Di Pietrantonio, Belforte del Chienti (MC)
Si tratta di un’azienda, con annesso piccolo caseificio, che ha subito forti danni alla stalla in cui erano ricoverate le pecore e ha perso l’operatività del punto vendita di Tolentino, in piena zona rossa. Nonostante tutto, essendo uno dei pochi caseifici rimasti operativi, l’azienda si è attivata fin da subito per aiutare altre realtà del territorio gravemente danneggiate e attualmente impossibilitate a commercializzare i propri prodotti.

Spegnamo le luci e accendiamo la condivisione.
#MilluminoDiMeno

 

logo-millumino-1024x723

M’illumino di Meno è una campagna lanciata dalla trasmissione Caterpillar di radio 2 ormai 13 anni fa, quando ancora la sensibilità verso i temi ambientali era poco diffusa, invitando privati cittadini e pubbliche amministrazioni a spegnere le illuminazioni private e pubbliche.

Dopo 13 anni di campagna, M’illumino di Meno conta centinaia di migliaia di sostenitori che si mettono in gioco in prima persona con azioni concrete.
Oltre agli spegnimenti quest’anno l’invito è compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. È dimostrato che la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo l’edizione di quest’anno è dedicata alla Condivisione: dando un passaggio in auto ai colleghi, organizzando una cena collettiva nel proprio condominio, aprendo la propria rete wireless ai vicini e in generale condividendo la proprie risorse come gesto concreto anti spreco e motore di socialità.

Filiera Corta Solidale, Emmaus e Nonsolonoi, in collaborazione con il Comune di Cremona, organizzano un pomeriggio conviviale al Centro del Riuso di via dell’Annona, luogo simbolo della lotta agli sprechi: tra candele, oggetti usati, spremute bio (rigorosamente a mano), biscotti equo solidali, musica e balli intorno al fuoco. Siete tutti invitati!

venerdì 24 dalle ore 16 alle ore 18
Centro del Riuso, Cremona, via dell’Annona 11.
L’invito naturalmente è venire a piedi o in bicicletta, o almeno condividere l’auto!