16 aprile 2018

Filiera Colta: libri in prestito

filiera-colta-copertina

Il progetto
“Filiera Colta: libri in prestito” è un progetto che nasce dalla collaborazione con la Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona “S. Maria della Pace”. La Biblioteca mette a disposizione per il prestito una selezione di libri legati al consumo critico, all’economia solidale, all’etica sociale e ambientale, alla filosofia dell’alimentazione. Cominciando dall’etica del cibo e dalla nutrizione, si potranno prendere in prestito saggi e manuali sull’argomento. La proposta sarà arricchita da opere di letteratura ispirate alla tematica.
Nel tempo saranno proposti anche percorsi di approfondimento, letture ed eventi.

Come funziona
In occasione della spesa di “soli freschi” sarà possibile aggiungere al proprio ordine un titolo da chiedere in prestito. Il libro richiesto sarà consegnato il martedì successivo, unitamente alla spesa, presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona 11.
All’interno di ogni libro sarà inserito un talloncino con riportati tutti i dati del prestito: presa in carico, data di scadenza, numeri di telefono, orari della Biblioteca.
I libri dovranno essere restituiti presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona, entro un mese dal prestito (eventualmente rinnovabile per secondo altro mese, previa autorizzazione della biblioteca).
La mancata restituzione comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina.

La Biblioteca
La Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona “S. Maria della Pace” è una biblioteca specializzata in materie ecclesiastiche. Possiede un livello medio di approfondimento delle materie di studio superiore, di stampo universitario o specialistico ad indirizzo umanistico e storico-artistico. Intende essere un punto di riferimento culturale ed ecclesiastico, in ambito locale. Nell’intento di non duplicare caratteri, finalità e funzioni di altre istituzioni esistenti nel territorio, la Biblioteca connota la sua missione e la sua funzione individuandone e definendone, sotto diversi aspetti, i fattori portanti: la conservazione e la disponibilità di un patrimonio librario storico-locale laico e religioso, la flessibilità della consultazione a scaffale aperto, la dinamicità declinata in proposte culturali e di lettura attraverso percorsi adattabili alle fasce d’età e alle competenze. Tra libri moderni e materiale antico, possiede un totale di circa 150.000 volumi.

La Biblioteca è aperta nei seguenti orari:
il lunedì dalle 8,30 alle 13,30
dal martedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 17,30

È possibile contattare direttamente la Biblioteca:
al numero 0372-458289 negli orari di apertura
via mail all’indirizzo biblio.seminario@gmail.com