2 Settembre 2020

Cena in piazza Fiume con la Magiostra e i Sonantes

I posti per la cena sono già Sold Out!
Stiamo creando una lista d’attesa: così, nel caso in cui ci sia qualche defezione, avviseremo subito chi si è prenotato.
Non possiamo fare altro che ringraziarvi per tutto il vostro entusiasmante interesse!
E programmare una replica dell’evento per questa primavera 😀

**********

 

Sabato 19 settembre in collaborazione con la Magiostra organizzeremo una serata conviviale in piazza Fiume: una cena a base di prodotti biologici e locali, con l’accompagnamento dei Sonantes, gruppo acustico di musica popolare (Violino, Viola, Fisarmonica, Chitarra, Contrabbasso).

Menu (in fase di definizione)

🥗 Antipasti

– Polpettine di miglio
– Hummus di cannellini con chips croccanti
– Farinata di ceci con verdure
– Caponata di melanzane
– Olive di tofu all’ascolana
– Maionesi colorate

🍝 Primi
– Lasagne alla zucca
– Riso settembrino

🍛 Secondi
– Burger di lenticchie con maionese di barbabietole
– Zucca arrostita con erbe aromatiche
– Radicchio al forno con aceto balsamico

🍰 Dolci
– Brownies al cioccolato
– Crostata con crema pasticcera e coulis di frutta fresca

La serata si inserisce nell’ambito del progetto Cremona Local Food: la proposta di cibo sano, ecologico e solidale anche fuori casa – resa possibile dalla collaborazione con alcuni ristoranti della città, selezionati tra i più attenti alla qualità e sostenibilità del cibo.

Orari
L’inizio è previsto per le ore 20:00. Suggeriamo di arrivare un po’ prima per facilitare l’ingresso e la presa dei posti,  nel rispetto delle normative anti-Covid. In caso di ritardi significativi siete pregati di avvisare, mettendovi in contatto con Laura (340 3704645).

Costi
Adulti: € 23 bevande escluse
Bambini fino a 10 anni: € 10 bevande escluse

Prenotazione obbligatoria
La cena è su prenotazione (fino a esaurimento posti).
Per prenotare vi invitiamo a inviare una mail a info@filieracortasolidale.it entro il 9 settembre precisando nome e cognome dei partecipanti e numeri di telefono, segnalando eventuali intolleranze alimentari.