22 Luglio 2019

Eco-Arci Festa e incontro su ecomafie in Lombardia

Dal 26 luglio al 5 agosto presso il Parco Didattico Scout (uno degli spazi verdi più belli e più freschi della città, in via Lungo Po Europa 12) avrà luogo la venticinquesima edizione di Arci Festa: la prima festa eco-sostenibile della città. Un evento quasi completamente a rifiuti zero (piatti, posate e bicchieri sono bio-compostabili), che mette al centro le buone pratiche e valorizza i prodotti del territorio, con  menù a base di prodotti biologici e locali.

Come Filiera Corta Solidale abbiamo volentieri messo a disposizione i nostri contatti e la nostra struttura logistica e contribuito a dare il giusto risalto a questo sforzo economico e organizzativo.

Oltre che un appuntamento gastronomico e conviviale, Arci Festa è anche e soprattutto un’occasione per nutrire le relazioni e alimentare cultura.
In particolare vi segnaliamo l’incontro di martedì 30 luglio ore 21, in collaborazione con il circolo Vedo Verde di Legambiente e il coordinamento provinciale di Libera Cremona:

Ecomafie: storie di numeri della criminalità ambientale in Lombardia

con interventi di:
– Sergio Cannavò, avvocato di Legambiente Lombardia
Stefano Prandini, autore de “Le mafie all’ombra del Torrazzo”.
Modera l’incontro Francesca Morandi, giornalista de La Provincia.

Cosa potete fare voi per sostenere queste buone pratiche?

  • Innanzitutto venire all’Arci Festa 2019!
  • Preferire i piatti con prodotti biologici locali
  • Chiedere l’acqua del rubinetto in brocca
  • Aiutarci a fare una buona raccolta differenziata

UN MONDO MIGLIORE SI COSTRUISCE ANCHE CON LE PICCOLE SCELTE QUOTIDIANE ❤️