Dicono di noi

 

“Di Filiera Corta Solidale mi piace l’attenzione per il cliente. Ho sempre trovato prodotti buoni e, quando c’è stato qualche piccolo problema, mi sono sentita libera di segnalarlo, trovando sempre una grande disponibilità. Inoltre apprezzo la continua ricerca di prodotti locali, che per me è un valore aggiunto importante.”

(Francesca)

 

“Per me Filiera Corta Solidale è: la qualità dei prodotti; la filosofia che c’è dietro, ovvero la scelta di prodotti a chilometro zero e la valorizzazione di piccoli produttori locali; un modo diverso di fare la spesa e di aggregare le persone.”

(Fabio)

 

“Consiglio Filiera Corta Solidale perché è sinonimo di qualità e di fiducia. Inoltre è molto più vicina alle persone di qualunque negozio: qui non si tratta solo di vendita!”

(Daniel)

 

“Filiera Corta Solidale mi piace perché rispetta la mia terra e perché i miei piatti hanno un sapore più buono. Ma soprattutto mi piace perché ha fatto crescere i miei figli!”

(Chiara)

 

“Per me Filiera Corta Solidale è accoglienza, scelta responsabile e una proposta ideale per le famiglie un po’disorganizzate come la mia, perché ci aiuta a ridurre sprechi e imballaggi. E poi ci sono anime gentili che ci ricordano ogni scadenza!”

(Francesca)

 

“Filiera Corta Solidale è il giusto mix di qualità, impegno e sorrisi: ritirare la spesa, tornare a casa con la macchina piena di profumi e infine sbizzarrirsi in cucina è diventato il piacevole rito del martedì.”

(Federica)

 

“Ho scoperto Filiera Corta nel 2011 grazie ad un volantino e subito ho pensato: “Che idea fantastica, rivoluzionaria!” Aveva tutte le caratteristiche che nessuno possedeva: il prendersi cura della nostra terra attraverso la selezione di produttori di qualità, unendo il concetto dei Gruppi di Acquisto solidale alla rivendita di prodotti con l’aiuto dei referenti volontari – veri e propri “rappresentanti della salute”. Filiera Corta ha tanti punti di forza che purtroppo non vengono ancora colti a sufficienza dalle persone, nonostante l’importante ricaduta sul territorio in cui viviamo.”

(William)

 

“Di Filiera Corta mi piace l’approccio rispettoso dell’economia sostenibile, dei produttori locali, del cibo verificato direttamente con visite in azienda e incontri pubblici. In più, rispetto ai Gruppi di Acquisto Solidale da cui provengo, ho la comodità di poter fare online anche piccoli ordini e la funzionalità della spesa settimanale. Oltre alle finalità sociali del progetto, apprezzo gli operatori e i volontari: gentili, presenti e disponibili.”

(Monica)

 

“Filiera Corta è un’ottima idea per diverse ragioni: sceglie molti prodotti locali, non trattati e raccolti il giorno prima. Quando vengo a ritirare la spesa ordinata online, torno a quando ero bambino e il commercio si basava su un forte contatto umano: si chiacchiera e ci si sente parte di una comunità, come un tempo. Ho inoltre riscoperto i sapori di frutta e verdura, tanto diversi da quelli dei prodotti confezionati o comprati senza sapere da dove arrivino.”

(Marcello)

 

“Cercavo su Internet qualcosa di sano da mangiare e mi sono imbattuto in Filiera Corta: ho preso contatto, mi sono informato, ho provato e sono rimasto estremamente soddisfatto. Continuo a fare il più possibile la spesa settimanale da Filiera Corta e ne parlo agli amici, perchè sono prodotti freschissimi, buoni e salutari.”

(Giuseppe)

 

“Vengo volentieri da Filiera Corta perché trovo prodotti buonissimi. L’idea di fondo mi motiva a trovare il giusto tempo per programmare la spesa ed evitare sprechi: si può fare, organizzandosi, e trovo molto utile il promemoria che mi mandano su whatsapp per non dimenticare di fare il mio ordine settimanale online!”

(Emanuela)

 

“Consiglio Filiera Corta Solidale per disponibilità, cortesia, amicizia, qualità del servizio e dei prodotti. C’è tanta pazienza da parte dei dipendenti e dei volontari, che hanno saputo organizzarsi molto bene. Ne parlo spesso in famiglia e agli amici, perchè dovrebbero conoscerla tutti!”

(Cristiano)