Chiusura prossimo ordine giovedì 26 gennaio – prossimo ritiro martedì 31 gennaio

Semi: uno spettacolo sulla biodiversità

Giovedì 19 gennaio alle ore 21 al teatro Filo andrà in scena lo spettacolo SEMI, un monologo dedicato alla storia drammatica e sconosciuta di Nikolaj Ivanovič Vavilov, agronomo russo vissuto tra fine Ottocento e metà Novecento, scienziato, visionario e pioniere della biodiversità.

Uno spettacolo aperto a tutti, che ci invita a riflettere e a vedere le piante per quello che realmente sono, ovvero la nostra fonte di sopravvivenza più importante, con l’obiettivo di diventare dei consumatori (e delle persone) più consapevoli e responsabili.

Al monologo seguirà il racconto in prima persona di Francesca Marchigiano della spedizione scientifica che nell’estate 2022 si è avventurata in Kirghizistan sulle orme di Vavilov, alla ricerca di semi antichi più di 60 milioni di anni.

Sarà presente anche Fabrizio Bottari, Presidente del Consorzio della Quarantina e responsabile della Casa dei Semi a Villa Rocca di Rezzoaglio (Genova), dove ogni anno si riproducono oltre 500 antiche varietà di patate provenienti da ogni angolo del pianeta.

Da anni, Fabrizio organizza mostre itineranti sulla storia della diffusione della patata dal Sudamerica all’Europa e il prossimo 19 gennaio sarà con noi al Cinema Teatro Filo per raccontarci la sua esperienza di coltivatore, studioso e promotore della biodiversità.

Torna in cima