la-comedie-humaine-a-tavola

La comédie humaine a tavola

Gratis!

La comédie humaine a tavola. A pranzo con Honoré de Balzac
Lorena Germano
Leone Verde, 2015
138 p. ; 22 cm

Non è un caso che nel mondo della Comédie humaine di Balzac la gastronomia trovi ampio spazio come “evento” irrinunciabile: i romanzi dell’opera, divisi in scene che ritraggono la quotidianità umana, sono veri e propri affreschi del reale, ritratti attingendo ai sapori, agli odori ed ai colori del cibo, inteso come metafora per spiegare il senso – ed i sensi – della vita.
Da qui l’idea di leggere La Comédie humaine come una sorta di monumentale ricetta del XIX secolo, analizzandola con gli strumenti della critica letteraria, ma anche con quelli un po’ più irriverenti della critica gastronomica, nata proprio in quegli anni. Il che vuol dire portare l’opera di Balzac in un’attrezzata cucina… [da leoneverde.it]

Lorena Germano è originaria di Mallare (SV) dove vive. Laureata in Lingue e Letterature straniere all¹Università di Genova, dopo aver lavorato per 10 anni in ambito accademico, decide di seguire la sua passione per la ristorazione, diventa Sommelier professionista e collabora con il marito al ristorante storico di famiglia “Quintilio di Altare” che quest’anno festeggia i 126 anni di attività.

Puoi prendere in prestito questo libro per un mese. Per richiedere il prestito ti basterà aggiungerlo alla spesa di “soli freschi“. Il libro sarà disponibile per il ritiro il martedì successivo, contestualmente alla prima distribuzione utile di “soli freschi”, presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona 11.

Il libro andrà riconsegnato, sempre nei giorni di ritiro della spesa di “soli freschi”, allo spazio Filiera al Centro.
Sarà possibile rinnovare il prestito per un secondo mese, contattando direttamente la Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona:
– di persona in via Milano 5 (lunedì 8,30 alle 13,30; dal martedì al venerdì 8,30-12; 14-17,30);
– via telefonica (0372458289);
– via mail (biblio.seminario@gmail.com).

Per ulteriori dettagli sulletempistiche, controlla il foglietto (talloncino di prestito) che ti verrà consegnato insieme al libro.

La mancata restituzione o manomissione del libro comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina per i libri ancora in commercio e il doppio del prezzo di copertina per i libri fuori catalogo. I libri non devono essere sottolineati o segnati, ma trattati con cura: sono un BENE COMUNE!

Netto per unità di vendita: 1 pz.
COD: 0974 Categoria: