le-osterie-di-dublino

Le osterie di Dublino: la cucina irlandese di James Joyce

Gratis!

Le osterie di Dublino. La cucina irlandese di James Joyce
Andrea Maia
Leone Verde, 2005
101 p. ; 22 cm

Questo libro, oltre a proporre una serie di ricette abbastanza lontane dalla nostra cucina mediterranea e adatte quindi a suscitare qualche curiosità, vorrebbe spingere i lettori ad accostarsi all’opera di Joyce, un autore considerato spesso difficile e complesso. Dopo aver offerto alcune motivazioni di lettura, esso imposta un percorso attraverso le pagine di Joyce che trattano il tema del cibo, numerose soprattutto nell’Ulisse che non a caso si propone come un’epica del corpo. L’inserimento frequente di passi del romanzo, uno dei monumenti della letteratura novecentesca, intende far almeno intravvedere le qualità di una scrittura certamente insolita e strutturalmente rivoluzionaria, ma affascinante per la sua capacità di creare personaggi “vivi” e gettarli allo sbaraglio nella agitazione e nel caos di una città moderna. Nei protagonisti si può rispecchiare ognuno di noi, nella loro giornata ciascuna delle nostre, in Dublino ogi città del mondo. [da ibs.it]

Andrea Maia è originario di Niella Tanaro, nel Monregalese, ove ha ambientato i suoi romanzi (l’ultimo, Un volo di angeli, è stato pubblicato da Il leone verde). In essi la cucina piemontese è spesso presente, dato l’interesse dell’autore per la gastronomia, risalente alla prima giovinezza.

Puoi prendere in prestito questo libro per un mese. Per richiedere il prestito ti basterà aggiungerlo alla spesa di “soli freschi“. Il libro sarà disponibile per il ritiro il martedì successivo, contestualmente alla prima distribuzione utile di “soli freschi”, presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona 11.

Il libro andrà riconsegnato, sempre nei giorni di ritiro della spesa di “soli freschi”, allo spazio Filiera al Centro.
Sarà possibile rinnovare il prestito per un secondo mese, contattando direttamente la Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona:
– di persona in via Milano 5 (lunedì 8,30 alle 13,30; dal martedì al venerdì 8,30-12; 14-17,30);
– via telefonica (0372458289);
– via mail (biblio.seminario@gmail.com).

Per ulteriori dettagli sulletempistiche, controlla il foglietto (talloncino di prestito) che ti verrà consegnato insieme al libro.

La mancata restituzione o manomissione del libro comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina per i libri ancora in commercio e il doppio del prezzo di copertina per i libri fuori catalogo. I libri non devono essere sottolineati o segnati, ma trattati con cura: sono un BENE COMUNE!

Netto per unità di vendita: 1 pz.
COD: 0980 Categoria: