Chiusura prossimo ordine giovedì 1 dicembre – prossimo ritiro martedì 6 dicembre
Nutrire il pianeta? / M. Mascia; C. Tintori

0,00

Disponibile

Nutrire il pianeta? Per un’alimentazione giusta, sostenibile, conviviale
Mascia, Matteo; Tintori, Chiara
Mondadori, 2015
245 p. ; 21 cm.

Cibo, ambiente e stili di vita, quali strumenti abbiamo a disposizione per rendere la produzione alimentare più sostenibile? Quale ruolo giocano gli stili di vita e di consumo personali? Quali pratiche sono già possibili per ridurre lo spreco di cibo? Diritto al cibo, cibo e diritti: come possiamo tutelare il diritto di ogni persona a un’alimentazione adeguata? Di quali strumenti di governance abbiamo bisogno? Cibo, culture e religioni: in una società sempre più multiculturale, come custodire il valore simbolico del cibo? Come valorizzare le pratiche tradizionali per ridare senso alla convivialità? In che modo resistere alle tendenze all’omologazione? In ognuno degli ambiti richiamati è emerso come la possibilità di assicurare all’umanità un’alimentazione sostenibile e conviviale richieda prima di tutto risposte culturali attraverso l’attuazione di itinerari educativi volti a forgiare una coscienza comune eticamente fondata.

Puoi prendere in prestito questo libro per un mese. Per richiedere il prestito ti basterà aggiungerlo alla spesa. Il libro sarà disponibile per il ritiro il martedì successivo, contestualmente al ritiro della tua spesa, presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona 11.

Se vorrai rinnovare il prestito per un secondo mese, basterà chiedere alla Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona: via telefonica (0372458289); via mail (biblio.seminario@gmail.com).
Per ulteriori dettagli sulle tempistiche, controlla il foglietto (talloncino di prestito) che ti verrà consegnato insieme al libro.

La mancata restituzione o manomissione del libro comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina per i libri ancora in commercio e il doppio del prezzo di copertina per i libri fuori catalogo. I libri non devono essere sottolineati o segnati, ma trattati con cura: sono un BENE COMUNE!

Torna in cima