nutrire-il-pianeta

Nutrire il pianeta di M. Mascia e C. Tintori

Gratis!

Nutrire il pianeta? Per un’alimentazione giusta, sostenibile, conviviale
Matteo Mascia ; Chiara Tintori
Bruno Mondadori, 2015
245 p. ; 21 cm

Questo volume è l’esito di un percorso di ricerca condiviso tra soggetti diversi – Aggiornamenti Sociali, Caritas, Fondazione Culturale San Fedele, Fondazione Lanza, Popoli, We World – animati dalla volontà di riflettere sul fondamentale ruolo che l’alimentazione può svolgere per la costruzione di una società più giusta e sostenibile. A guidare la stesura dei diversi contributi sul tema del cibo, osservato nelle sue
molteplici dimensioni, sono alcune domande per ognuna delle tre aree in cui è suddiviso il testo: Cibo, ambiente e stili di vita, quali strumenti abbiamo a disposizione per rendere la produzione alimentare più sostenibile? Quale ruolo giocano gli stili di vita e di consumo personali? Quali pratiche sono già possibili per ridurre lo spreco di cibo? Diritto al cibo, cibo e diritti: come possiamo tutelare il diritto di ogni persona a un’alimentazione adeguata? Di quali strumenti di governance abbiamo bisogno? Cibo, culture e religioni: in una società sempre più multiculturale, come custodire il valore simbolico del cibo? Come valorizzare le pratiche tradizionali per ridare senso alla convivialità? In che modo resistere alle tendenze all’omologazione? In ognuno degli ambiti richiamati è emerso come la possibilità di assicurare all’umanità un’alimentazione sostenibile e conviviale richieda prima di tutto risposte culturali attraverso l’attuazione di itinerari educativi volti a forgiare una coscienza comune eticamente fondata. [da mondadoristore.it]

Matteo Mascia esperto in Istituzioni e tecniche di tutela dei diritti umani presso l’Università di Padova, è coordinatore del Progetto Etica e Politiche Ambientali per la Fondazione Lanza. E’ membro del gruppo “Custodia del creato” della CEI, del comitato di redazione delle riviste “Ecoscienza” e “Etica per le professioni”.

Chiara Tintori ha condotto ricerche e insegnato presso alcune università italiane ed è stata docente di Politiche ambientali presso il Master in Economia e Politica dell’ambiente dell’Università degli Studi di Milano. Dal 1996 collabora con la rivista “Aggiornamenti Sociali”. Tra i suoi interessi di ricerca vi sono: le politiche e l’etica ambientale, i cambiamenti climatici, gli stili di vita, le pari opportunità e la
conciliazione famiglia-lavoro.

Puoi prendere in prestito questo libro per un mese. Per richiedere il prestito ti basterà aggiungerlo alla spesa di “soli freschi“. Il libro sarà disponibile per il ritiro il martedì successivo, contestualmente alla prima distribuzione utile di “soli freschi”, presso lo spazio Filiera al Centro di via dell’Annona 11.
Il libro andrà riconsegnato, sempre nei giorni di ritiro della spesa di “soli freschi”, allo spazio Filiera al Centro.
Sarà possibile rinnovare il prestito per un secondo mese, contattando direttamente la Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona:
– di persona in via Milano 5 (lunedì 8,30 alle 13,30; dal martedì al venerdì 8,30-12; 14-17,30);
– via telefonica (0372458289);
– via mail (biblio.seminario@gmail.com).

Per ulteriori dettagli sulletempistiche, controlla il foglietto (talloncino di prestito) che ti verrà consegnato insieme al libro.
La mancata restituzione comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina.

Netto per unità di vendita: 1 pz.
COD: 0924 Categoria: