Valore delle cose / Patel, R.

0,00

Esaurito

Il valore delle cose e le illusioni del capitalismo
Patel, Raj
Feltrinelli, 2012
236 p. ; 20 cm.

Il prezzo da noi pagato per ogni cosa, dal cibo ai beni di consumo, è sistematicamente distorto. Il mercato non riesce a valutare con equità il valore del lavoro, i bisogni delle persone, le necessità delle generazioni future. E quando i prezzi sono ancorati al nulla anziché ai valori reali siamo di fronte a un baratro. Oggi è più che mai necessario tornare alla radice dei problemi. È questo l’obiettivo del lavoro di Raj Patel: un’indagine stringente che fornisce gli strumenti per riflettere in modo nuovo sul mondo, sul valore delle cose, sul senso di ciò che facciamo.
Dopo i recenti crolli finanziari è necessario tornare ai fondamentali dell’economia. È giusto ciò che paghiamo quando compriamo qualcosa? Qual è il reale valore delle cose? Quanto vale veramente il nostro lavoro?

Puoi
prendere in prestito questo libro per un mese. Per richiedere il prestito ti basterà aggiungerlo alla spesa. Il libro sarà disponibile per il ritiro il martedì successivo,
contestualmente al ritiro della tua spesa, presso lo spazio Filiera al Centro
di via dell’Annona 11.

Se vorrai rinnovare il prestito per un secondo
mese, basterà chiedere alla Biblioteca del Seminario Vescovile di Cremona: via telefonica
(0372458289); via mail (biblio.seminario@gmail.com).
Per ulteriori dettagli
sulle tempistiche, controlla il foglietto (talloncino di prestito) che ti verrà
consegnato insieme al libro.

La mancata restituzione o manomissione
del libro comporta l’addebito dell’intero prezzo di copertina per i libri
ancora in commercio e il doppio del prezzo di copertina per i libri fuori catalogo.
I libri non devono essere sottolineati o segnati, ma trattati con cura: sono un
BENE COMUNE!

Titolo

Torna in cima